sabato 17 febbraio 2018

#BANDIERASARDAINFANGATAeINGANNATA



#BANDIERASARDAINFANGATA e manipolata. La foto indica la truffa e l'inganno perpetrato dai Savoia nei confronti dei MOROS della bandela sarda. In segno di probabile disprezzo essi calarono (i Savoia) la benda sugli occhi dei Moros dello stemma dei SARDI  Questo risulta dai nostri studi effettuati durante la stesura del nostro recente libro "SHARDANA ANTICHI RE DEL MARE" con foto e immagini tratte dai documenti dell'epoca. Quali le immagini dei castelli e delle abitazioni di questi personaggi. I Savoia, i Signori di Laconi e altro. 
<<Lo stemma sopra, a destra di chi guarda è nel castello Judikale, poi Marchesale di Laconi; a conferma che i De Sena, primi Marchesi di Laconi,  aiutavano Leonardo Alagon, e per questo furono puniti, e poi riabilitati. Il castello di Laconi era per nostra e vostra informazione il Castello Judikale di Leonora d’Arborea, a conferma della parentela di Leonardo nipote della stessa Leonora, con i De Sena; questi presero possesso del castello nel 1434 . In seguito subentrarono i Castelvì che succedettero appunto ai De Sena come Marchesi in Laconi. I Castelvi presero il posto dei De Sena nel 1479. Dopo la restituzione dei beni e la riabilitazione sia dei De Sena>> Da : "SHARDANA ANTICHI RE DEL MARE" 

venerdì 16 febbraio 2018

#FALCOdiLEONORA


#FALCOdiLEONORA , conosciuto in italia e solo in Italia come il FALCO DELLA REGINA mentre in tutto il modo è conosciuto con il nome di FALCO di LEONORA. Un ennesimo senso di PERSECUZIONE nei confronti della Sardità, oppure una realtà palpabile? Nei prossimi mesi cominceremo una serie di conferenze sulla gloriosa dinastia dei JUDIKES di SARDINIA, in particolare sulla figura di LEONARDO ALAGON, "ultimo Judike" come lui avrebbe voluto essere considerato. Finalmente parleremo di BATALLAS vinte e no dei soliti OKIDROXOS (MATTANZE) di Sardi raccontate da una storiografia peggiore di quella sui SHARDANA passati per FENICI.  LEONARDO (solo MELIS stavolta) farà una serie di conferenze, naturalmente DOPO LE ELEZIONI a scanso equivoci da parte di chi lo vorrebbe coinvolto in Politica. Vedere la definizione dell'ARCHEOBUONO durante il fatidico CONVEGNO ARCHEO di ORISTANO del 2001, il quale definì LEONARDO "FANTARCHEOLOGO DI STAMPO SARDISTA CON PULSIONI INDIPENDENTISTE" .... Salvo poi essere contestato lo stesso LEONARDO dagli stessi INDIPENDENTISTI  che gli contestano gli studi sulla BANDELA SARDA..
La foto è tratta dalla ricerca relativa a :  SHARDANA ANTICHI RE DEL MARE. 

domenica 11 febbraio 2018

#FENICIinSARDINIA Ma kandu mai!


https://www.facebook.com/253640004671478/photos/a.253645848004227.54243.253640004671478/1560308964004569/?type=3&theater


#FENICIinSARDINIA Ma kandu mai! Questa fola risale agli anni -30 addirittura pubblicata nella rivista della REALE ACCADEMIA dei LINCEI! Parla di una Stele con la raffigurazione della TRIADE di TEBE (Tebe in Egitto, non in Grecia !) Amon, Muth e Konsu, con scritta sul retro una triplice invocazione in GEROGLIFICO. Per la prestigiosa rivista, a dichiarazione di un noto ARCHEOBUONO del tempo, arcinoto anche in Sardinia per i suoi SCAVI con il TRITOLO, - "Si tratta di tavola Scritta e scolpita da un FENICIO, che prima di sbarcare sull'isola di Sardinia, passò presso quel popolo (Egizio) a imparare questa antica scrittura" _ E voi vi state si o no sganasciando dalle RISATE amici lettori?
Da: "SHARDANA JENESI degli URIM" 


giovedì 8 febbraio 2018

#TUVIXEDDUunCIMITEROPUNICOaCAGLIARI?

https://www.facebook.com/352519408136795/photos/gm.319672698525874/1551946874860703/?type=3&theater


#TUVIXEDDUunCIMITEROPUNICOaCAGLIARI ... MA KANDU MAI!!! Il "più grande cimitero punico del Mediterraneo" .. ma si può essere così superficiali e ignoranti? I Cartaginesi sentivano in DOVERE di andare a seppellire i loro cari fuori dalla propria patria? Con quale motivazione? Esiste un registro ... parrocchiale dei funerali forse? E allora come mai le tombe hanno conservato Immagini EGIZIE, PHELESET... reperti EGIZI e SHARDANA? .... Sarà ora di finirla con le FAVOLETTE per bambini e con IS KONTUS DE FOGHILE sulla nostra storia? I SARDI non sentono il bisogno di dire BASTA una buona volta? E i MEDIA sardi NON SI VERGOGNANO di continuare con i programmi pieni di SAPIENTONI che IGNORANO la storia del Mediterraneo intero e conoscono solo FENICI e ROMANI... Una sana ribellione aprirà le coscienze e manderà finalmente al diavolo o a casa loro i RESPONSABILI DELLA GESTIONE DEI NOSTRI BENI STORICI E ARCHEOLOGICI ... A FORAS!

lunedì 5 febbraio 2018

#PREMIOLETTERARIOiPOPOLIdelMARE 3^ edizione.


https://www.facebook.com/PremioLetterarioiPopoliDelMare/photos/a.243678275732670.40034.227546710679160/1313057958794691/?type=3&theater


#PREMIOLETTERARIOiPOPOLIdelMARE 3^ edizione. Pubblichiamo i lavori SELEZIONATI per la partecipazione all'edizione 2018, con premiazione alla FESTA SHARDANA del Solstizio d'Estate. I voti saranno dati dagli amici e lettori sul web. Questi giorni daremo il via alle votazioni dopo aver dato contezza agli autori del metodo di voto e della data di partenza. 

giovedì 1 febbraio 2018

#SCOPERTAALTRACITTAsullaJARA


https://www.facebook.com/182245351850699/photos/a.411090102299555.96210.182245351850699/1800115886730296/?type=3&theater&ifg=1


#SCOPERTAALTRACITTAsullaJARA 
DA: "SHARDANA la BIBBIA degli URIM"
<<Oggi (luglio del 2012) apprendiamo da alcuni amici d’infanzia che molti reperti di Santa Jttoria giacciono nel cortile di una chiesa di un paese vicino, frutto dell’asportazione coatta fatta da un prete che gestiva le due parrocchie. Mentre abbiamo conferma
della (solita) chiesetta fatta costruire in seguito all’espugnazione del Sito Pagano, posto sull’ altipiano, da parte degli armigeri cristiani.
Oggi sappiamo con certezza che tutti i siti con questo nome (Santa Jttoria/Vittoria), posti su altipiani inaccessibili, altro non erano che
gli ultimi rifugi dell’Antica Religione. Quando la Chiesa riusciva ad espugnarli, ci costruiva sopra una chiesetta con questo nome.
Nell’ escursione effettuata sabato/22/09/2012 con gli amici del gruppo Jente Shardana di Oristano e Cagliari, abbiamo avuto il premio alla nostra costanza nel ritenere questo sito importantissimo per la nostra storia. Convinzione che cominciò la bellezza di 50
anni fa. Le tracce dell’insediamento cristiano, conseguente alla vittoria sulla gente che seguiva l’Antico Culto in isolamento, sono
ben visibili e vicine e sovrapposte a quelle precedenti dei Shardana che abitavano questo magnifico altipiano fortificato.>>

giovedì 25 gennaio 2018

#MONTEPRAMA, SCARABEO, SFINGE e altre scoperte ..


https://www.youtube.com/watch?v=ECuwzDhLNqY&t=2s


#MONTEPRAMASCARABEOSFINGE e altre scoperte di Leonardo Melis e dei suoi amici ....Quando ancora tutto taceva e ... I MEDIA  ancora non sapevano di queste cose .. e gli ARCHEOBUONI facevanoe dormivano SOGNI BEATI ...
<< .......Visto che siamo in tema di curiosità archeologiche, ne vorremmo
riportare una ulteriore inviataci dall’amico Stefano di Cabras,
che già ci segnalò la Sfinge del Sinis.
Si tratta di un gigantesco SCARABEO inciso nelle rocce sul
mare della Costa occidentale a Nord di Tharros. Teniamo a precisare
che qualche dubbio lo abbiamo relativo alla sua autenticità,
o meglio antichità. Non abbiamo però neanche elementi per sostenere
il contrario. Che sia cioè opera di buontemponi contemporanei.
Vi forniamo semplicemente le immagini. A voi il giudizio.>>
Da: SHARDANA la BIBBIA degli URIM