giovedì 17 ottobre 2013

MEGA CONVEGNO FENICIOMANE Nel Sulcis affamato.



A fine di questo mese di ottobre, una TASK FORCE di ARCHEOBUONI da tutto il mondo (250) si radunerà nel Sulkys, In Sardinia, con il chiaro intento di RIMARCARE il fatto che I Sardi non esistevano e che la Sardinia e parte del Mediterraneo erano stati CIVILIZZATI da un popolo ALIENO arrivato dal Libano. I cosiddetti FENICI.
La favoletta dei FENICI, fu inventata dai Greci nel VIII sec a.C. I Greci, che uscivano allora da "MEDIOEVO DEI SECOLI BUI", vedevano sfrecciare queste navi  verso occidente e credettero trattarsi di un popolo Orientale con un bagaglio di  civiltà incredibile e già formata. LA PORPORA, LA SCRITTURA, LA NAVIGAZIONE... tutto fu attribuito ai "Fenici" e inventato da lor nel VIII sec.
Il VENTENNIO fascista volle rispolverare questa realtà inventata dai Greci per soffocare gli aneliti IDENTITARI dei vari popoli che avevano appena formato il Regno d'Italia. Così un ARCHEOBUONO ITALICO, Sabatino Moscati proseguì quest'opera di ANNIENTAMENTO delle IDENTITà. Rispolverando dopo la guerra, un Convegno  sui FENICI, che quest'anno si svolgerà  in Sardinia. Con grande gioia dei FENICISTI.
Sull'Impiego e dispiego di soldi pubblici in un paese martoriato dalla crisi e in una provincia (Il Sulcis) alla FAME più nera, mettiamo un velo pietoso e lasciamo a voi i commenti.

1 commento:

  1. che schifo
    non so se siano peggio questi cialtroni pseudostudiosi o i sardi che ancora gli danno retta
    il tutto nonostante ritrovamenti e datazioni di molto antecedenti
    per rifare la sardegna occorre prima rifare i sardi che sono spariti

    RispondiElimina